News

La vigilia di Paci: «Umiltà e sacrificio contro un avversario forte»
La vigilia di Paci: «Umiltà e sacrificio contro un avversario forte»

Vigilia di campionato per i biancorossi, attesi domani, domenica (stadio "Bonolis", fischio d'inizio rinviato alle ore 18:30), dall'incontro casalingo con la Juve Stabia.
Questa l'analisi pre-match offerta dal tecnico Paci: «Sarà una partita complessa, importante per entrambe, contro un avversario forte, ambizioso, con dei valori di rilievo per la categoria e noi dovremo essere pronti a qualsiasi tipo di sfida. La Juve Stabia è una squadra che prova a giocare, non sarà un match “sporco”, dal punto di vista tattico varia molto, in fase di non possesso è attendista, dovremo essere bravi ad adattarci subito, sfruttando le nostre armi. Dall’inizio dell’anno stiamo vedendo dei buoni miglioramenti, ma è ancora presto. Non parlo di obiettivi, ma dobbiamo avere l’umiltà giusta, la voglia di sacrificarsi e dare tutto in campo per affrontare questo campionato, con la consapevolezza che ci sono club più attrezzati di noi. Creare troppe aspettative sarebbe sbagliato, sappiamo di dover correre e di costruire i successi sui nostri punti di forza. È il gruppo a fare la differenza, non c’è un singolo che spicca nella mia idea di calcio.
Ho in mente di effettuare un paio di cambi per sfruttare inizialmente una maggior freschezza fisica, anche perché dal 60’ in poi potrebbe essere una partita diversa, anche alla luce degli impegni ravvicinati avuti. Se vogliamo crescere, quando si affrontano squadre chiuse come il Potenza, la pazienza e la predisposizione nel muovere la palla nella metà campo avversaria diventano fondamentali, non possiamo pensare sempre di far gol subito. I ragazzi credono in quello che facciamo, dobbiamo migliorare e per farlo occorre tempo.
Diakite? È una fortuna la duttilità di un’atleta, lui può ricoprire indistintamente sia il ruolo di centrale che di terzino. Abbiamo recuperato Lasik, inizio a vedere dei miglioramenti da Gerbi, per Bunino ci vorrà ancora un po’ di tempo per vederlo al massimo. L’eurogol di Pinzauti? Sono contento per lui perché se lo meritava. Covid? È una situazione che ci coinvolge tutti, indistintamente, ma noi siamo fortunati perché controllati, viviamo nella speranza».

counter
Ultime News
  • Stabilite ulteriori proroghe per i campionati giovanili
    La Lega Pro, considerato il perdurare delle condizioni di ...
  • Nessun precedente con l'arbitro del prossimo match
    La gara Teramo - Vibonese, in programma allo stadio ...
  • Condoglianze alla famiglia Diaconale
    Il Presidente Iachini e la S.S. Teramo Calcio tutta si ...
  • Diakite entra in diffida, Ilari al rientro
    Il Giudice sportivo di Lega Pro ha certificato l'entrata in ...
Calcio femminile
Calcio femminile
Young Media
Teramo Calcio 1913

S.S. Teramo Calcio S.r.l.
Stadio "G. Bonolis", loc. Piano d'Accio, snc
64100 Teramo

Tel. 0861 1862815 (centralino)
Email: segreteria@teramocalcio.it

Official Sponsor
Adriatica Press
Liofilchem
Sponsor Tecnico
Legea
Partner
DECO
Frame
Ismeedia
r115
Soleia
Copyright © 2020 S.S. Teramo Calcio S.r.l. Tutti i diritti riservati - Matr. F.I.G.C. 920812 - P.IVA: 01703900678
Condizioni e termini di utilizzo - Privacy - Dati societari - Note legali - Cookie Policy