Ti trovi in:  Home  » News  » News  » All'Adriatico finisce pari come 19 anni fa

News

All'Adriatico finisce pari come 19 anni fa
All'Adriatico finisce pari come 19 anni fa

Torna a distanza di 19 anni il derby tra Pescara e Teramo.
Confermate le formazioni della vigilia, con i biancorossi che confermano il blocco visto all'opera con la Fermana, con l'innesto di Rillo in luogo di Bouah, infortunato al pari dei vari Cuccurullo, Kyeremateng, Rossetti, Soprano e Trasciani, con Ndrecka impegnato nell'Albania Under 21.
In diffida Hadziosmanovic, Piacentini, Soprano e Viero.
Medesimo schieramento tattico per il Pescara, con l'ex Cancellotti in campo dal primo minuto.

SEGUI IL LIVE SUL MATCH CENTRE!

FORMAZIONI UFFICIALI

PESCARA (4-3-3): 22 Sorrentino, 23 Cancellotti, 28 Ingrosso, 18 Drudi (Vk), 29 Nzita (82' 38 Frascatore); 91 Rizzo, 21 Pompetti, 8 Memushaj (82' 24 Bocic); 11 Galano (74' 97 Clemenza), 9 Ferrari (61' 30 De Marchi), 7 D'Ursi (74' 16 Diambo).
A disp.: 1 Radaelli, 14 Iacobucci, 3 Rasi, 5 Illanes, 10 Marilungo, 13 Zappella, 17 Rauti.
All.: Auteri.

TERAMO (4-3-3): 22 Agostino, 2 Hadziosmanovic, 19 Bellucci, 26 Piacentini (Vk), 23 Rillo (46' 11 Lombardo); 10 Mungo (Vk), 6 Arrigoni (K), 8 Viero (57' 28 Fiorani); 7 Malotti (82' 18 Pinto), 9 Bernardotto, 20 Rosso (57' 21 Birligea).
A disp.: 1 Tozzo, 32 Perucchini, 17 Surricchio, 27 Furlan, 30 Di Dio.
All.: Guidi.

Arbitro: sig. Simone Galipò di Firenze.
Assistenti: sigg. Cavallina di Parma e Testi di Livorno.
Quarto ufficiale: sig. Panettella di Gallarate (VA).

Marcatori: 41' Ferrari rig. (P), 85' Bernardottio (T)
Ammoniti: Ingrosso (P), Bellucci (T), Pompetti (P), Viero (T), Memushaj (P), Fiorani (T).
Espulsi: -
Recupero: 0'pt, 4'st.
Spettatori: 3.915 (550 da Teramo).

LA CLASSIFICA AGGIORNATA

All'Adriatico finisce in parità come diciannove anni fa, anche se con un punteggio differente. Al 3-3 di zecchiniana memoria, risponde l'attuale 1-1 siglato da Bernardotto, al primo centro stagionale, sotto i 550 sostenitori biancorossi al seguito.
Primo tempo appannaggio degli adriatici, con Pompetti, tra i più intraprendenti dei suoi, che chiama alla risposta su calcio piazzato Agostino, ma pochi minuti dopo è clamorosa la chance procurata da Bernardotto che si gira bene in area, trovando la prodezza di Sorrentino. Galano sciupa il vantaggio, poi non succede più nulla fino al calcio di rigore decretato per un presunto tocco di mano di Bellucci: dagli undici metri Ferrari è gelido e spiazza il portiere biancorosso. Nella ripresa il Diavolo cresce e va vicinissimo al pari con un clamoroso palo centrato da Piacentini, fino al minuto 85, quando Bernardotto sigla il meritato pari tra l'esultanza del pubblico di fede teramana.
Sabato al "Bonolis" riceveremo l'Olbia.

counter
Ultime News
  • La designazione arbitrale per la prima del 2022
    La sfida di campionato tra Vis Pesaro e Teramo, in ...
  • Il classe 2006 Surricchio passa alla Roma
    La S.S. Teramo Calcio Ŕ lieta di annunciare il ...
  • Attiva la prevendita per Pesaro
    Dal pomeriggio di oggi, martedý, sarÓ attiva la prevendita ...
  • Tanti auguri a...Domenico Mungo
    Tanti auguri a Domenico Mungo che festeggia quest'oggi il ...
Calcio femminile
Calcio femminile
Teramo Calcio 1913

S.S. Teramo Calcio S.r.l.
Stadio "G. Bonolis", loc. Piano d'Accio, snc
64100 Teramo

Tel. 0861 1862815 (centralino)
Email: segreteria@teramocalcio.it

Official Sponsor
Adriatica Press
Sponsor Tecnico
Legea
Partner
r115
Copyright © 2022 S.S. Teramo Calcio S.r.l. Tutti i diritti riservati - Matr. F.I.G.C. 920812 - P.IVA: 01703900678
Condizioni e termini di utilizzo - Privacy - Dati societari - Note legali - Cookie Policy